Risparmio dei costi per amministratori

Confronto delle spese per i compensi degli amministratori, prima e dopo la fusione

SITUAZIONE ATTUALE (indennità mensili - senza oneri)

AMBLAR
 
regolamento
L.R. 1/2013 (-7%)
Sindaco
€ 1.140,00
€ 1.060,20
Vice
€ 456,00
€ 424,08
3 Assessori
€ 1.026,00
€ 954,18
Totale
€ 2.622,00
€ 2.438,46
 
DON
 
regolamento
L.R. 1/2013 (-7%)
Sindaco
€ 1.140,00
€ 1.060,20
Vice
€ 456,00
€ 424,08
3 Assessori
€ 1.026,00
€ 954,18
Totale
€ 2.622,00
€ 2.438,46
 

SITUAZIONE FUTURA (dato annuale) - ipotesi comune in categoria 1 

Costo 2 Comuni
Comune Unico
Differenza
2 Sindaci
€ 25.444,80
1 Sindaco
€ 14.128,56
€ 11.316,24
2 Vice Sindaci
€ 10.177,92
1 Vice Sindaco
€ 5.651,42
€ 4.526,50
2 Assessori
€ 7.633,44
1 Assessori
€ 4.238,57
€ 3.394,87
Totale
€ 43.256,16
Totale
€ 24.018,55
€ 19.237,61
COMUNE UNICO
Sindaco: indennità mensile euro 1.266,00 -7%
Vicesindaco: 40% indennità del Sindaco
Assessori (1): 30% indennità del Sindaco

Risparmio degli Amministratori comunali

Risparmio totale con IRAP: 8,5%

€ 24.209,39

Giovedì, 16 Ottobre 2014 - Ultima modifica: Sabato, 21 Febbraio 2015